B92: la radio è diventata tv e web

| 22 novembre 2008 | Tag:, , ,

b92.jpg

B92, la radio di Belgrado famosa per le sue posizioni indipendenti e la sua dura opposizione al regime di Milosevic, è diventata anche una Tv a diffusione nazionale e un sito Internet d’ informazione. Dando vita a un buon esempio di fusione di tre fra i principali mezzi di comunicazione.

Ne racconta la storia un ampio articolo su CaféBabel.com , in occasione della  la giornata Onu per la televisione.

CaféBabel ha dedicato a questa celebrazione un Dossier dal titolo La tv che non c’è , dichiarando di voler celebrare, appunto, “ una tv che sia strumento di dialogo tra le culture. Un’utopia di fronte a un mezzo in crisi – di valori e di contenuti – e sorpassato da Internet”. Fuori e dentro il mainstream, però, secondo CaféBabel,  la tv può ancora funzionare. Come? Facendo informazione.

Nel dossier:
 
B92: radio, televisione e Internet in Serbia , di Marina Lalovic / Francesca Barca
Telejato: una televisione antimafia , di Mattia Bergamini
Il futuro della televisione è Internet? , di Benny La Wiche
La televisione pubblica in crisi, quo vadis? , di Isabel Hummel
Zapping: il trash è il meglio della Tv , di Jesús Ramírez Morales.

Leggi anche:

  • Donald Trump: una serie di (s)fortunate scelte Essendo ormai alle porte quella che da molti è stata definita “l’elezione più importante della nostra vita”, di recente, è solo una la domanda che attanaglia le menti di politologi, […]
  • Expo e giornalismo Il problema della commistione tra informazione e pubblicità è una delle cause più gravi della scarsa credibilità del giornalismo italiano. Occorrerebbe incentivare l’editoria, o almeno […]
  • B92 lancia un canale tv “all news” La famosa emittente indipendente belgradese B92 ha lanciato lunedì mattina il suo canale televisivo “all news”, B92 Info. Il canale trasmette 24 ore al giorno (tutti i giorni della […]
  • Modelli giornalistico digitali #digit16 Altermondes nasce nel 2005 con un obiettivo ambizioso: parlare di esteri come non lo si era mai fatto, dal basso, dando voce e penna alla società civile che ovunque ai quattro angoli del […]
  • Newsbeat, un’ applicazione che trasforma un giornale in radio Il gruppo editoriale americano Tribune Company – che riunisce giornali e canali televisivi – ha lanciato qualche giorno fa Newsbeat, un’ applicazione mobile che svolge sia la funzione di […]

I commenti sono chiusi.