Sondaggio Usa: blog e citizen journalism cruciali nell’informazione di domani

| 15 febbraio 2007 |

BlogLa maggioranza dei cittadini statunitensi (55%) ritiene che i blogger sono importanti nel futuro del giornalismo nazionale e il 74% pensa che il citizen journalism vi giocherà un ruolo vitale. Questi i dati di un fresco sondaggio online, curato da WE Media/Zogby Interactive. Inoltre, secondo il 53% degli interpellati l’emergere dei “free media” su Internet è una delle maggiori opportunità per il futuro del giornalismo professionale e il 76% sostiene che Internet ha avuto un impatto positivo sulla qualità delle news—rispetto alla quale il 72% ha espresso insoddisfazione. Diffusi alla recente WeMedia Conference tenuta alla University of Miami, i dati del sondaggio collimano con l’analogo poll tenuto fra i partecipanti all’evento: secondo il 61% il giornalimo tradizionale non ha idea di quel che i cittadini vogliono dall’informazione, mentre l’86% è convinto che i blogger avranno molto da dire nel futuro del giornalismo. Il poll online di Zogby Interactive ha interpellato 5.384 adulti sparsi sull’intero territorio nazionale, nel periodo 30 gennaio-1 febbraio, ed ha un margine di errore di +/- 1,4 punti percentuali.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.