Prove di giornalismo di rete

| 22 marzo 2007 |

Oggi su Chips&Salsa, inserto settimanale de Il Manifesto, Carola Frediani si occupa in dettaglio di Assignment Zero, prima iniziativa di New Assignment. Questo l’inizio dell’articolo:

L’ultima metamorfosi dei citizen media mira al cuore della produzione di notizie, distruggendo una barriera che nei precedenti esperimenti di giornalismo dal basso era rimasta perlopiù intatta: quella tra professionisti e amatori. E’ l’esperimento di «New Assignment», che vuole trasformare i lettori in una schiera organizzata di fonti, reporter, informatori, intervistatori, senza però perdere la professionalità dei media vecchio stampo. Dopo una lunga fase di presentazione e di raccolta fondi, questo progetto – capitanato da Jay Rosen, un guru del citizen journalism – è diventato infatti operativo, con il suo primo incarico, «Assignment Zero», e il suo primo oggetto di indagine: il crowdsourcing.

(Continua su Visionblog).

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.