MORTO FRANCO CARLINI

| 31 agosto 2007 |



Si è spento improvvisamente a Genova a 63 anni – Un ricordo di Bernardo Parrella
———— 
(da Totem.to )

 

Giornalista e saggista, Franco Carlini si era laureato in fisica ed era stato ricercatore presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche, occupandosi di biofisica e di psicologia della percezione visiva.

Dal 1989, come giornalista professionista, aveva seguito i problemi delle tecnologie per il Corriere della Sera, dove teneva la rubrica “Web Economy”, per il manifesto, per il settimanale L’espresso e per diverse altre testate radiofoniche e televisive.

Aveva pubblicato diversi libri e saggi.
Ecco alcuni titoli: “Tornano i DNAsauri” (1993), “Chips & Salsa. Storie e culture del mondo digitale” (1995), “Internet, Pinocchio e il Gendarme” (1997), “Lo Stile del Web” (1999).

Aveva fondato e coordinava la società di Web Design e Web Contents Totem srl.

Ultimi libri pubblicati:

———–

”Ci mancherai. Un sacco”, scrive Bernardo Parrella sul suo blog.

Allora, Franco, l’hai sistemata quell’imprecisione nel pezzo su Second Life? E cerchiamo di stringere per il numero zero di VisionPost in english? Questo stavo per scriverti stamani, appena alzato, dal southwest di questa America così lontana e così vicina, avamposto della tua e della nostra attualità quotidiana eppure sempre letta, da te prima che da tutti noi, con intelligenza e distacco, con massima libertà di pensiero checché ne dicano gli altri. Eppure, Franco, cosa combini? Te ne vai via in punta di piedi, senza disturbare, con modestia e fugacità, come sempre. (segue)

I commenti sono chiusi.