LOTTA ALLA CENSURA: VERSO UN NETWORK GLOBALE

| 14 settembre 2007 |


L’ impegno di Global Voices per la costruzione di una rete stabile di associazioni e attivisti impegnati nella difesa della libertà di espressione —————-

Negli ultimi mesi, sin dal lancio di Global Voices Advocacy , abbiamo cercato – riporta Mediachannel in un articolo dedicato al lavoro dell’ associazione – di dar conto della crescita continua delle minacce nei confronti dell’ espressione online che sta avvenendo intorno al pianeta e degli sforzi fatti per combatterla. Abbiamo documentato l’ arresto e la detenzione di decine di blogger e di autori online e il lancio delle varie campagne contro la censura e dato notizia delle Ricerche sulla censura in internet e dei blog e dei siti web bloccati.

Il lavoro di documentazione ha riguardato vicende relative a 25 nazioni , così come iterviste esclusive agli attivisti e ai blogger impegnati sui problemi della libertà di parola, oltre ad analisi approfondite dei casi di censura che, in generale, ricevono raramente l’ attenzione dei media.

In aggiunta a questo obbiettivo di documentazione delle minacce alla libertà di espressione online e degli sforzi per combatterle, abbiamo cercato di costruire un network globale di blogger e attivisti impegnati nei movimenti per la libertà di parola e contro la censura.

L’obbiettivo di questo network è di far crescere la coscieza dell’ importanza dell’ impegnoper la libertà di espressione e di allargare la condivisione di strumenti e tattiche con blogger e attivisti impegnati sullo stesso fronte in vari paesi del mondo. Abbiamo anche deciso di costruire una solida infrastruttura per sostenere questo network, che comprende vari componenti, fra cui una guida aggiornata, Anonymous Blogging with WordPress and Tor .

I commenti sono chiusi.