L’’Unione europea promuove la ‘’alfabetizzazione mediatica’’ fra i suoi cittadini

| 29 dicembre 2007 |


Viviane Reding ha annunciato un piano che sviluppi ‘’la capacità di analizzare criticamente i contenuti dei media e per fare delle scelte più informate’’

————

La Commissione europea ha annunciato un piano per promuovere fra i cittadini una ‘’alfabetizzazione mediatica’’, cio� la capacit� di analizzare criticamente quello che essi trovano nei media e per fare delle scelte pi� informate.

‘In un’ era digitale, ‘l’ alfabetizzazione mediatica � cruciale per raggiungere una cittadinanza piena ed attiva’’, ha commentato Viviane Reding, la commissaria europea per l’ informazione e i media. ‘’La tradizionale alfabetizzazione non � pi� sufficiente in questa fase storica. La gente ha bisogno di una sempre pi� grande coscienza di come poter esprimere se stessi concretamente e dicome interpretare quello che gli altri stanno dicendo, specialmente nei blog, attraverso i motori di ricerca o nella pubblicit�’’, ha aggiunto.

Il programma della Commissione punta su tre aree: capacit� mediatica sul piano della comunicazione commerciale, in particolare per le questioni della pubblicit�; settori audiovisivi, anche per accrescere la consapevolezza del cinema europeo e rafforzare le capacit� creative; contenuti online.

(via EJC)

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.