ITALIA PRIMA IN EUROPA PER CRESCITA PAY TV

| 28 febbraio 2007 |


Il tasso di crescita nel corso del 2006 è stato del 12,2% secondo una ricerca dell’ e-Media Institute – Seguono la Spagna e l’ Islanda – Nel 2007 il 50% delle famiglie avranno un abbonamento pay tv

———————-
Con un tasso di crescita del 12,2% l’Italia il primo Paese in classifica per incremento del numero di abbonati a servizi di Pay Tv nel corso del 2006. Seguono la Spagna e poi l’Islanda che hanno registrato tassi di crescita rispettivamente dell’11,6 e dell’11%. Considerando, per, anche le offerte veicolate via Digitale Terrestre tramite tessere prepagate, l’Italia – che l’unico Paese in cui si registra questa forma d’offerta priva di abbonamento – stacca di maggior misura gli altri mercati europei. Ai 4,2 milioni di abbonati alla Pay TV italiana si possono aggiungere circa 2 milioni di famiglie che utilizzano servizi pay per view via Dtt.

I dati emergono da una ricerca di e-Media Institute che ricostruisce le nuove mappe sul mercato della Pay TV nei Paesi dell’Europa Occidentale al dicembre 2006.
Nell’area dell’Europa Occidentale, nel corso del 2006, gli abbonati ai pacchetti satellitari – rileva e-Media Institute – sono cresciuti del 6,4%; quelli che hanno sottoscritto offerte a pagamento via Dtt e via IPTV sono cresciuti a un tasso pi elevato: rispettivamente del 34 e del 111%. In termini assoluti il satellite rimane per la piattaforma distributiva pi forte nelle offerte dei pacchetti premium con 23 milioni di abbonati. Il cavo che conta in grande maggioranza abbonati alle offerte di base (pochi euro al mese per ricevere canali “basic”) registra invece in totale 50milioni di utenti allacciati paganti.
Le famiglie che hanno sottoscritto un abbonamento per vedere canali televisivi sono ormai il 48% del totale delle famiglie dell’Europa Occidentale. Nel corso del 2007 supereranno il 50%.

I primi Paesi dell’Europa Occidentale per tasso di crescita degli abbonati alla pay Tv nel 2006
e per numero totale di sottoscrittori

N

PAESE

TASSO DI CRESCITA (%)

N

PAESE

TOTALE ABBONATI (000)

1

Italia*

12,2

1

Germania**

20.965

2

Spagna

11,6

2

Gran Bretagna

11.582

3

Islanda

11,0

3

Francia

10.838

4

Norvegia

10,3

4

Olanda**

6.644

5

Cipro

10,1

5

Italia*

4.230

6

Irlanda

9,5

6

Belgio**

4.228

7

Svezia

5,7

7

Spagna

3.775

8

Malta

5,6

8

Svezia**

3.749

9

Francia

5,6

9

Svizzera**

2.951

10

Finlandia

4,8

10

Portogallo**

1.824

* Non presente la Tv via cavo; non sono inclusi gli utenti di servizi pay per view via digitale terrestre.
** In gran parte si tratta di abbonati alla Tv via cavo (servizi “basic”).
Fonte: e-Media Institute 2007. e-Media Research Ltd

I commenti sono chiusi.