Giovedì il giorno migliore per la diffusione dei quotidiani gratuiti

| 17 dicembre 2007 |


Lo hanno accertato due ricercatori svedesi della Sifo Research International, analizzando l’ andamento della distribuzione della free press e dei quotidiani a pagamento

————

Il giovedì è il giorno migliore per la diffusione dei quotidiani gratuiti.

Lo hanno scoperto due ricercatori svedesi della Sifo Research International, dopo aver analizzato l’ impatto della diffusione dei giornali – sia gratuiti che a pagamento – in ciascun giorno della settimana in Svezia, concludendo che il giovedì è il giorno più favorevole per i gratuiti, mentre nel caso di quelli a pagamento non ci sono differenze di rilievo nei diversi giorni, anche se la diffusione domenicale tende comunque a crescere.

Lo riporta un articolo di SFN (Shaping the Future of Newspapers), che cita Newspaper Innovation.

Peter Callius e Anders Lithner, i due ricercatori, hanno riportato ampiamente i risultati delle loro ricerche in un articolo, Daily Reach and Beyond, che è stato presentato il mese scorso al Readership Symposium di Vienna.

I giornali della sera, ha dimostrato la ricerca, vedono calare i propri lettori il lunedì e il martedì mentre li vedono crescere il sabato e la domenica. Quelli gratuiti cominciano ‘’piano’’ il lunedì, crescono un poco fra martedì e giovedì e calano nettamente il venerdì.

La migliore opzione per la free press è quindi avere molta pubblicità il giovedì e tagliare un po’ la diffusione il venerdì, secondo Newspaper Innovation.

Il Rapporto (eng) può essere scaricato qui.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.