GIORNALI: LETTORI E UTENTI ONLINE CONTEGGIATI INSIEME

| 6 ottobre 2007 |


Alla World Digital Publishing Conference & Expo, che la WAN organizza ad Amsterdam per il 17 e 18 ottobre, verrà presentato in anteprima il nuovo sistema di calcolo integrato deciso dall’ Audit Bureau of Circulation americano – Dati essenziali per i ricavi pubblicitari

—————————–  

I giornali negli Stati Uniti stanno integrando il calcolo dei lettori con l’ audience nell’ online attraverso un sistema di conteggio che comincerà in novembre, ma i partecipanti alla World Digital Publishing Conference & Expo, che si tiene ad Amsterdam il 17 e 18 ottobre, avranno un’  anteprima del progetto del futuro sistema di misurazione dei lettori-utenti su tutti i supporti.

Steve Seraita, vicepresidente e direttore vendite della Scarborough Research, illustrerà il nuovo sistema con cui gli editori dei giornali potranno fornire agli inserzionisti un quadro molto più analitico dell’ audience del giornale rispetto ai semplici dati sulla circolazione e la lettura dei numeri stampati.

Il ‘’US Audit Bureau of Circulation’’ ha infatti approvato nel luglio scorso la “Audience-FAX” , che per la prima volta consentirà di conteggiare analiticamente nello stesso contesto, il mercato della stampa e il lettorato online, che verrà curato da Scarborough Research, mentre la valutazione dei visitatori unici mensili saranno a cura di fonti come Nielsen/NetRatings, comScore Inc. o altri servizi analitici analoghi.

Mr Seraita interverrà nel corso di una sessione – dedicata specificamente al tema ‘’Online Advertising: Revenue Generation Beyond Classified Advertising" – degli incontri di Amsterdam, che vengono organizzati dalla World Association of Newspapers (il programma dettagliato su http://www.wan-press.org ).

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.