GB: PRESTO NUOVI PARAMETRI PER LE STATISTICHE DEI SITI WEB DEI GIORNALI

| 27 giugno 2007 |

Il dato più vicino a quelli tradizionali della diffusione delle copie a stampa dovrebbe essere quello sui lettori unici giornalieri – Un Report di Journalism.co.uk
——————
Il numero di lettori unici giornalieri dovrebbe essere il nuovo standard per la misurazione del traffico nei siti web.

Lo annuncia Journalism.co.uk in un Report, riferendo che la proposta è stata lanciata, in una conferenza organizzata dalla Association of Online Publishers, dal direttore generale di Audit Bureau of Circulation (ABCe), Richard Foan..

Foan, rileva un articolo di PressGazette, ha spiegato che la misurazione quotidiana dovrebbe consentire agli editori di analizzare meglio le fluttuazioni del traffico nell’ arco mensile. La proposta verrà discussa  dal oint Industry Committee for Web Standards (JICWEBS) in un incontro ad agosto.

L’ ex direttore editoriale dell’ Observer,  John Duncan, ha  recentemente osservato  sul suo blog che la metrica dei lettori unici mensili sottovaluta l’ importanza dei dati sulla readership.

Simon Waldman, direttore della strategia digitale del Guardian Media Group e presidente di AOP, aveva rilevato nel gennaio scorso che quelli sui lettori giornalieri unici potrebbero essere i dati più  comparabili a quelli della diffusione dei giornali a stampa , e che verranno usati sempre più spesso.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.