TV LA MIGRAZIONE VERSO INTERNET
DOPO IL PORNO LE NEWS

| 21 gennaio 2006 |



Una nuova ricerca di e-media institute

Dopo il genere porno, un secondo genere televisivo vede i consumi e l’attenzione degli utenti migrare su Internet e abbandonare progressivamente la TV. In televisione, il genere editoriale “news – current affairs” è in piena crisi.

Secondo i primi risultati di un’indagine avviata da e-media institute, su un panel di 100 utenti residenziali di connessione broadband, Internet è in assoluto la prima fonte di assunzione di notizie e fatti del giorno. Gli utenti broadband guardano poco i telegiornali e i programmi di notizie in TV: si informano direttamente e con maggiore tempestività da Internet; navigano, cercano e guardano i frammenti audiovisivi più allettanti.

‘’La ricerca – spiega e-media institute – mette in evidenza alcuni comportamenti interessanti che suggeriscono come il genere “news – current affairs” abbia fatto il suo ingresso definitivo in una epoca neo-editoriale’’.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.