NEL 2010 LA WEB-PUBBLICITA’ RAGGIUNGERA’ IL 10% DEL TOTALE

| 10 novembre 2006 |


E’ la previsione del presidente di Interactive Advertising Bureau Italia, che ha lanciato il motto “ten before ten” – Una nota di ITnews e i dati più recenti sulla web-pubblicità in Italia
———-

La pubblicità su Internet continuerà a crescere. Tanto che entro il 2010 il 10% degli investimenti degli inserzionisti italiani prenderà la strada del World Wide Web. E’ il parere – riferisce ITnews – di Layla Pavone, presidente di Iab Italia, l’Interactive Advertising Bureau.

Nel 2005 gli investimenti in Internet erano stati di 171 milioni di dollari, pari all’ 1,6% di tutti gli investimenti pubblicitari. Mentre a livello mondiale la percentuale è stata del 4,6%, pari a 20.820 milioni di dollari*.

Il parere di Layla Pavone, secondo ITnews, è comunque anche ‘’frutto dell’ambizione dell’organizzazione che per ha anche lanciato il motto “ten before ten”. Secondo Marco Testa, presidente di Assocomunicazione, i mercati – prosegue ITnews – oggi sono conversazioni e Internet e la pubblicità interattiva sono un’opportunità per tutte le marche di conversare con i loro clienti e viceversa.

——-

* Dati tratti da Investimenti in pubblicità nell’internet , a cura di Giancarlo Livraghi (30 settembre 2006).

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.